Come aiutarci

La Venerabile Confraternita della Misericordia di Pontremoli, presente nel nostro territorio dal 1262, svolge un’attività e un’opera di aiuto e sostegno a tutta la collettività, cercando di dare risposte concrete ai bisogni particolari dei singoli e attivando una serie di servizi per l’utilità comune.

Il volontario è l’anima stessa della Misericordia, perché è capace di dare una testimonianza viva di quei valori umani e cristiani che sono a fondamento del concreto operare.

E’ attraverso il tempo donato dai volontari nel servizio al prossimo che parole come “carità” o “solidarietà” non restano vuote, ma si realizzano nel concreto.

Il volontario nella Misericordia ha molti settori per essere impegnato, come:

Il soccorso e il trasporto dei feriti, organizzato dalla Centrale operativa del 118;
I trasporti ordinari (ricoveri, dimissioni, terapie, esami vari, trasferimenti, trasporto di campioni da analizzare ecc.);
I servizi sociali (trasporto di dializzati, di diversamente abili, di pazienti al centro alzaimer, di materiale sanitario, ecc.), questo servizio viene svolto con pulmini o vetture e non necessita di abilitazioni particolari;
L’assistenza telefonica presso la sede;
La pulizia della sede;
La manutenzione dei mezzi;
La pulizia dei mezzi;
Il suffragio religioso dei fratelli e delle sorelle defunti;

L’accompagnamento dei defunti al cimitero.

Chiunque può trovare uno spazio all’interno della Misericordia. Ciascuno ha la possibilità di scegliere tra i servizi da noi svolti a seconda delle proprie inclinazioni personali.

Non importa se si hai poco tempo perché quel poco che si riesce a dare è comunque prezioso.

Per questo rivolgiamo un appello affinché nuovi volontari entrino a far parte della Misericordia e con la Misericordia siano vicini a chi più ha bisogno.

Ti aspettiamo comunque di persona, per farti conoscere meglio le nostre attività.

“Ama il prossimo tuo come te stesso..”

“DIO TI RENDA MERITO!”